annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Carta di Credito - Periodicizzazione canone da mensile ad annuale

Gabriele

Gabriele

Guru

Carta di Credito - Periodicizzazione canone da mensile ad annuale

Notoriamente (beh, non proprio per tutti Smiley Lingua) per i Clienti "ante 2016" dal 1° luglio 2018 è stato introdotto un canone per la Carta di Credito, ora Visa Oro ed in via di sostituzione con la Mastercard Gold, cambio che non inficierà sulla predetta commissione che ammonta a 6 euro l'anno addebitati pro rata mensile di 0,50 euro, importo "azzerabile" in caso di "traffico" oltre i 500 euro in quel dato mese, prelievi esclusi.

 

Nel policromatico panorama bancario la Carta di Credito, strumento di pagamento virtuale oramai quasi indispensabile soprattutto in talune circostanze, è offerta dai vari Istituti in molteplici modalità, sia per l'effettuazione del pagamento (a saldo o rateale) che per i relativi costi (dallo Zero all'Azzerabile, dal canone e basta a quello + benefit).

ING ha scelto la modalità sopra descritta, circostanza che anche per gli assidui "strisciatori" potrebbe comportare l'addebito di qualche rata pur a fronte di traffico annuo ben superiore ai 6.000 euro

A titolo d'esempio, il mio recente traffico:

- 2015: € 8.400 annui circa, 2 mesi a - 500, un mese non utilizzata;

- 2016: € 7.400 annui circa, 1 mese a - 500;

- 2017: € 10.300 annui circa, 2 mesi a - 500;

- 2018 (gennaio - settembre): € 6.800 circa, 2 mesi a - 500.

 

Orbene, NON è che mi mancherebbero quei pochi spiccioli di canone, MA, quantomeno per parificare l'offerta ING alla concorrenza, senza contare la presenza sul Mercato di offerte *gratuite* a prescindere, per l'azzeramento del canone

SI PROPONE

- in primis ---> rendicontazione annua anziché mensile con importo a scelta della Banca, ma meglio rimanere sui 6.000 Smiley Strizza l'occhio

- in sub ordine ---> applicazione del canone pro rata come attualmente previsto ma con "storno" qualora il traffico annuo superi il predetto quorum.

 

Dai ING, almeno la seconda è fattibile, a meno che non crei problemi ai tuoi infallibili sistemi informatici Smiley Strizza l'occhio

 

 

 

7 Commenti
finder

finder

Guru

In tal caso @Gabriele, se proprio ING non decidesse di uniformarsi al calcolo annuale del canone della carta di credito (come fatto da tutti gli altri istituti di credito), magari si potrebbe pensare al rimborso di tutti i canoni mensili riscossi se al termine dell'anno viene totalizzata la spesa complessiva annua di 6.000 E.

Che ne pensi?

Sistemi informatici di ING permettendo Smiley Lingua 

Gabriele

Gabriele

Guru

Carissimo @finder, condivido.

E' praticamente il secondo punto della mia proposta.

finder

finder

Guru

Caspita è vero! Smiley Sorpreso

Non avevo letto per intero la proposta con il subordine ed ho timore che anche ING potrebbe non farlo. Smiley Triste

Speriamo bene..., ma come scrivevo prima, a difficoltà realizzativa la vedo molto sui sistemi della Zucca.

palo

palo

Apprendista

a me sta cosa dell'addebito di un canone per la carta di credito non piace. lo fanno in pochissimi. credo di chiedere disdetta della carta di credito Ing Visa

anneliesekard

anneliesekard

Apprendista

Ciao.

 

Sono fra quei clienti che usano la carta di credito in poche circostanze.

Il mese scorso ho pagato il conto dell'albergo, cifra superiore ai 500€, e questo mese mi verrà addebitata questa cifra+ 5€ di ING carta di credito.

Ho leggiucchiato quale e là ma non trovo il motivo dei 5 euro.

Guru ha un minuto per me?

 

 

Gabriele

Gabriele

Guru

Gentile @anneliesekard

questa Sezione della Community è dedicata alle proposte, non alle domande/scambi di info come la Bacheca.

 

Comunque, dubito che i 5,00 euro siano inerenti alla banca. Presumo ad altre spese inerenti l'albergo od al cambio.

 

Se invece hai digitato male 5 per 0,5 ed alludessi che nonostante l'esubero del tetto di 500 euro ti sia stato addebitato il canone, devi sentire ING (oramai da lunedì)

AnnaMaria_ING

AnnaMaria_ING

Moderatore

Abbiamo condiviso la tua idea con i responsabili di prodotto, ma al momento non prevediamo di apportare modifiche ai criteri di applicazione del canone della carta di credito introdotto a partire dal mese di luglio 2018.

Grazie comunque per il tuo contributo.

Stato cambiato in: Idea non fattibile