annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

ELIMINARE il modulo di conferma bonifico, ORA!

Gabriele

Gabriele

Guru

ELIMINARE il modulo di conferma bonifico, ORA!

Leggendo molti commenti nella Lamenely (la Community di ING...) ritengo veramente anacronistico e molto controproducente per un servizio on-line la richiesta, seppur "random" del modulo in oggetto.

I criteri di autenticazione sono diversi e, nello specifico del bonifico, si sommano ai codici operativi ed a quello "sicuro", quindi i passaggi ed i filtri credo che possano essere adeguatamente considerati idonei a garantire la sicurezza della transazione.

Senza contare che, con i vari dispositivi attualmente disponibili, posso ordinare un bonifico anche dalla steppa siberiana, località però non disseminata di stampanti e fax....

 

Risolvete! Ora!

5 Commenti
vittocecco

vittocecco

Esperto

Non posso che CONCORDARE in TOTO!

Come suggerito da un utente si potrebbe prendere in considerazione la possibilità di predisporre alcune domande (delle quali solo il Cliente conosce la risposta) da utilizzare SALTUARIAMENTE (in pratica al posto dell'invio del fax con modulo compilato e documento di identità) come ulteriore conferma della sua identità dell'ordinante...

sabbagiova

sabbagiova

Apprendista

oggetto: Bonifico in sospeso.

Premetto che avevo già inviato via e-mail

1) il file della scansione del documento di identità valido

2) il file del modulo "Richiesta Bonifico" con tutti i dati richiesti e con FIRMA DIGITALE.

Ho ricevuto in tarda serata da un Operatore di ING Direct una richiesta telefonica di inviare a inviodocumenti@ingdirectitalia.it 
- Scansione di apposito modulo "Richiesta Bonifico" compilato e firmato con firma NON DIGITALE -

per procedere all'esecuzione del bonifico!

Alla mia richiesta di spiegazioni a mezzo chat mi hanno spiegato che il modulo deve essere firmato "a mano" e poi scansito per produrre un file da inviare a mezzo e-mail.

Sono sconcertato perché questa cosa provocherà l'accredito del bonifico al beneficiario QUATTRO GIORNI dopo l'emissione (c'è di mezzo sabato e domenica).

Credevo che la Firma Digitale valesse più di una scansione di firma autografa.

Evidentemente non è così per ING Direct!

gab16

gab16

Guru

Perfettamente concorde con gli altri interlocutori. Da notare che tale andazzo accade anche se si ha la 'massima disgrazia' di dover fare un Bonifico anche se di pochi euro, a persona/ditta 'nuova' e pertanto di già NON precedentemente inserita a sistema.

Ma dassi il caso, che NON posso avere a sistema ING l'intero Globo Terrestre Iban annessi.

Quindi faccenda da risolvere, magari come sottolineato da tanti, inserire una 'domanda segreta' solo sui nominativi nuovi e/o magari solo per un importo superiore ad una soglia definita.

 

vicedirettore

vicedirettore

Apprendista

Procedura di emissione bonifici veramente pesante. Dalla mia banca "tradizionale" posso persino diporre bonifici a beenficiari già confermati senza cofici dispositivi. D'accordo con la prudenza e la sicurezza, ma la procdura è veramnete fuori mercato. Che succede a ING Direct?

Simone_ING

Simone_ING

Community Manager

La documentazione di conferma viene richiesta solo nei casi in cui ING ritiene necessario effettuare verifiche aggiuntive atte a garantire la sicurezza del cliente.
In ogni caso, stiamo lavorando per offrire strumenti alterntivi. Ad esempio l'utilizzo Token permette di ridurre al minimo -se non annullare completamente- l'uso del modulo.

Stato cambiato in: Stiamo lavorando