annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Arancio Pay - Diari di viaggio Praga

RISOLTO
Highlighted
europeo

europeo

Apprendista

Salve amici,

sono appena tornato da un viaggio a Praga e volevo condividere con voi la mia esperienza riguardo l'utilizzo delle carte ing.

Ho la fortuna di viaggiare spesso,ho già lasciato tempo fa un post sull'Olanda,ma ora è il momento di Praga.

Sono rientrato Lunedì scorso,l'aria di Natale è ormai in ogni piazza e via della città con meravigliosi mercatini di natale!

Visto che la moneta locale è la corona ceca, ho preferito pagare tutto con la carta di debito o credito e devo dire che non ho avuto problemi,neanche su importi di 1,30 Euro per l'acqua al supermercato. Solo ai mercatini hanno fatto storie dicendo che non avevano proprio il pos per i pagamenti con carta, allora invece di farmi "strozzare" dai tanti Change in giro per la città, ho prelevato direttamente  le corone agli ATM in giro, senza nessuna commissione. Devo dire che ho prelevato una sola volta una cifra superiore ai 50 Euro così da evitare la commissione di Ing. Ovviamente il contante in Euro è ben accetto a Praga, tutti i negozi o mercatini accettano euro, ma pochi danno il resto in euro,la maggior parte restituisce corone. Nei negozi sono esposti sempre i doppi prezzi ma con un cambio "personalizzato" che varia da negozio a negozio!! quindi invito tutti a prelevare direttamente ai bancomat e pagare in corone, oppure se è possibile pagare con le carte. Praga èmagica in questo periodo...forse lo è sempre...Cultura e ottimo cibo a prezzi contenuti,se avete domande chiedete pure. 

Buon viaggio a tutti.

2 SOLUZIONI ACCETTATE

Soluzioni accettate
Highlighted
REXLEX

REXLEX

Guru
Soluzione

@torino opportuno verificare se l'ATM ( o' bancomat ) con un messaggio preventivo al prelievo chieda una commissione. Se si meglio cercare un ATM alternativo ( per esempio quelli di Deutsche Bank ).  Essendo in un paese con valuta diversa da euro sarà opportuno prelevare in valuta locale con l'applicazione di un cambio ufficiale e non impelagarsi quindi nei cambi di fantasia dei singoli commercianti tutti a loro vantaggio. I prelievi con la carta di debito , se utilizzata in paesi europei , non prevedono da parte di ING maggiorazioni su detto tasso di cambio. 

Visualizza soluzione nel messaggio originale

Highlighted
cdbing

cdbing

Specialista
Soluzione

@torino  ha scritto:
Buonasera a tutti
Sono in Repubblica Ceca e sto pagando con il bancomat vpay, al ristorante spesso mi chiedono se voglio pagare con valuta euro oppure con valuta locale tramite bancomat. Solitamente scelgo valuta locale. Qual è la differenza?

---

Per quanto riguarda i pagamenti POS, la differenza è che se scegli di pagare in valuta locale, verrà utilizzata la conversione prevista da ING senza commissioni di cambio (puoi ricavarla qui per fare una verifica, mettendo 0 nel campo bank fee), se scegli di pagare "in euro", invece, la conversione che verrà applicata ed eventuali commissioni non sono a te noti.


Inoltre ho provato a prevenire agli ATM, uno mi chiedeva una commissione e ho lasciato perdere, mentre un altro mi chiedeva se volevo i soldi con il cambio dagli euro ( ma non era conveniente) oppure direttamente le corone.

---

Per i prelievi la situazione è analoga, con la differenza che invece di pagare in maniera elettronica, riscuoti delle corone sulle quali il cambio è lo stesso descritto sopra, mentre se fai fare la conversione "all'ATM" non sai quale tasso/commissione sarà applicato.

 

Visualizza soluzione nel messaggio originale

5 RISPOSTE 5
Highlighted
Jo1992

Jo1992

Esperto

Ciao @europeo,

 

grazie mille per il tuo contributo dettagliato!

 

Un saluto

Highlighted
torino

torino

Apprendista
Buonasera a tutti
Sono in Repubblica Ceca e sto pagando con il bancomat vpay, al ristorante spesso mi chiedono se voglio pagare con valuta euro oppure con valuta locale tramite bancomat. Solitamente scelgo valuta locale. Qual è la differenza?
Inoltre ho provato a prevenire agli ATM, uno mi chiedeva una commissione e ho lasciato perdere, mentre un altro mi chiedeva se volevo i soldi con il cambio dagli euro ( ma non era conveniente) oppure direttamente le corone.
Come funziona?
Grazie
Highlighted
REXLEX

REXLEX

Guru
Soluzione

@torino opportuno verificare se l'ATM ( o' bancomat ) con un messaggio preventivo al prelievo chieda una commissione. Se si meglio cercare un ATM alternativo ( per esempio quelli di Deutsche Bank ).  Essendo in un paese con valuta diversa da euro sarà opportuno prelevare in valuta locale con l'applicazione di un cambio ufficiale e non impelagarsi quindi nei cambi di fantasia dei singoli commercianti tutti a loro vantaggio. I prelievi con la carta di debito , se utilizzata in paesi europei , non prevedono da parte di ING maggiorazioni su detto tasso di cambio. 

Visualizza soluzione nel messaggio originale

Highlighted
REXLEX

REXLEX

Guru

@europeo ti ringrazio per l'aggiornamento sulla situazione pagamenti della repubblica ceca. Personalmente ritengo Praga uno dei posti più brutti , in Europa , che io abbia visitato in questi anni ( ci son stato nel 2011 ) ma so che moltissime persone , la maggioranza , ne traggano la tua stessa sensazione e non condividano la mia. Attendiamo altri tuoi diari di viaggio.

Highlighted
cdbing

cdbing

Specialista
Soluzione

@torino  ha scritto:
Buonasera a tutti
Sono in Repubblica Ceca e sto pagando con il bancomat vpay, al ristorante spesso mi chiedono se voglio pagare con valuta euro oppure con valuta locale tramite bancomat. Solitamente scelgo valuta locale. Qual è la differenza?

---

Per quanto riguarda i pagamenti POS, la differenza è che se scegli di pagare in valuta locale, verrà utilizzata la conversione prevista da ING senza commissioni di cambio (puoi ricavarla qui per fare una verifica, mettendo 0 nel campo bank fee), se scegli di pagare "in euro", invece, la conversione che verrà applicata ed eventuali commissioni non sono a te noti.


Inoltre ho provato a prevenire agli ATM, uno mi chiedeva una commissione e ho lasciato perdere, mentre un altro mi chiedeva se volevo i soldi con il cambio dagli euro ( ma non era conveniente) oppure direttamente le corone.

---

Per i prelievi la situazione è analoga, con la differenza che invece di pagare in maniera elettronica, riscuoti delle corone sulle quali il cambio è lo stesso descritto sopra, mentre se fai fare la conversione "all'ATM" non sai quale tasso/commissione sarà applicato.

 

Visualizza soluzione nel messaggio originale