Guida utilizzo Carte di Pagamento all’estero

Highlighted
Patrizia_ING

Patrizia_ING

Moderatore

Guida utilizzo Carte di Pagamento all’estero

Ciao a tutti,
nel periodo estivo l’utilizzo delle carte è più frequente, spero con questo post di fare cosa gradita riproponendo alcune indicazioni utili sulle modalità di pagamento/prelievo all’estero con le nostre carte.
In caso di dubbi siamo a disposizione!

 

Carta di Credito VISA ORO

 

prelievo contanti:

In tutto il mondo, presso gli ATM abilitati al circuito  VISA. In alcuni Paesi (Thailandia, Romania e Bulgaria), per ragioni di sicurezza, il prelievo deve avvenire all’interno della Filiale presentando un documento di identità.
Per prelevare è necessario il pin di 4 cifre inviato all’attivazione della carta. Se non sei in possesso del codice, trovi qui le istruzioni per richiederlo.
Le commissioni previste per l’anticipo contanti sono pari al 4% dell’importo, con un minimo di 3 euro. In caso di operazione effettuata in valuta diversa dall’euro sarà applicata una maggiorazione del 2% sul tasso di cambio.


pagamenti:

In tutto il mondo, presso tutti gli esercenti che espongono il logo VISA. Presso alcuni esercenti potrebbe essere richiesto l’utilizzo del codice pin.
Non sono previste commissioni per pagamenti in valuta euro, in caso di operazione effettuata in valuta diversa sarà applicata una maggiorazione del 2% sul tasso di cambio.


Carta di Debito ArancioPay


prelievo contanti in Europa:

E' possibile prelevare  presso gli ATM abilitati al circuito VPay, anche se in valuta diversa dall’euro.  Puoi verificare l’elenco dei Paesi VPay qui .

 

prelievo contanti Extra Europa:

E' possibile prelevare tramite gli ATM abilitati al circuito VISA, dopo aver attivato l’opzione Mondo (vedi istruzioni), al costo di 10 euro una tantum.
In questo caso, per ragioni di sicurezza sarà necessario specificare l’Area Geografica e il periodo di permanenza. Vi ricordo che non è possibile attivare contemporaneamente più aree geografiche.
Le commissioni previste per il prelievo sono 2 euro per operazione più una maggiorazione del 2% sul tasso di cambio.


pagamenti in Europa:

E' possibile effettuare acquisti gratuitamente presso tutti gli esercenti che espongono il logo VPay, anche se in valuta diversa dall’euro.


pagamenti Extra Europa:

Sempre attivando l’Opzione Mondo è possibile effettuare acquisti presso gli esercenti che espongono il logo VISA. In questo caso verrà applicata una maggiorazione del 2% sul tasso di cambio.


Carta Prepagata Mastercard (formato fisico)


prelievo:

In tutto il mondo, presso gli ATM abilitati al circuito Mastercard. Il costo dell'operazione è di 2 euro (+2% sul tasso di cambio in caso di prelievo in valuta diversa dall'euro).


pagamenti:

In tutto il mondo, presso gli esercenti che espongono il logo Mastercard. Non sono previste commissioni per pagamenti in valuta euro, in caso di operazione effettuata in valuta diversa sarà applicata una maggiorazione del 2% sul tasso di cambio.


Vi ricordo inoltre che, in caso di furto/smarrimento potete contattare i seguenti numeri:

 

Blocco Carta di Credito:

800 20 71 67 dall’Italia
+39 0432 744 106 dall’estero

 

Blocco Carta di Debito e Blocco Carta Prepagata:

800.82.20.56 dall’Italia
+39.02.60843768 dall’estero

 

Buone vacanze!

Patrizia_ING

Hai trovato utile la risposta di un altro utente?
Fai sapere il tuo apprezzamento all’autore cliccando “mi piace”.
11 RISPOSTE
Ste_85

Ste_85

Apprendista

Rif.: Guida utilizzo Carte di Pagamento all’estero

Ciao Patrizia,

grazie per il tuo utilissimo contributo.

Ho appena attivato l'opzione mondo sulla mia carta di debito, mi confermi che quindi non è necessario attivare la stessa opazione anche per la carta di credito? 

 

Eagle314

Eagle314

Apprendista

Rif.: Guida utilizzo Carte di Pagamento all’estero

una domanda, la svizzera è considerata Europa?

Patrizia_ING

Patrizia_ING

Moderatore

Rif.: Guida utilizzo Carte di Pagamento all’estero

Ciao @Ste_85,

la carta di Credito Visa Oro può essere utilizzata in tutto il mondo per prelievi e pagamenti tramite il circuito Visa senza necessità di una specifica attivazione.

 

Patrizia_ING

Hai trovato utile la risposta di un altro utente?
Fai sapere il tuo apprezzamento all’autore cliccando “mi piace”.
Patrizia_ING

Patrizia_ING

Moderatore

Rif.: Guida utilizzo Carte di Pagamento all’estero

Ciao @Eagle314,

si, infatti puoi utilizzare la Carta di Debito in Svizzera per prelevare ed effettuare pagamenti presso tutti gli ATM e i POS abilitati al circuito VPAY. Trovi qui l'elenco dei  Paesi aderenti .

Non è  richiesta l'attivazione dell'opzione Mondo.

 

Patrizia_ING

 

Hai trovato utile la risposta di un altro utente?
Fai sapere il tuo apprezzamento all’autore cliccando “mi piace”.
ulMario

ulMario

Apprendista

Rif.: Guida utilizzo Carte di Pagamento all’estero

Quindi, se ho capito bene, con ArancioPay si può acquistare e prelevare contanti in tutta europa senza alcun costo aggiuntivo?

Mk180

Mk180

Apprendista

Rif.: Guida utilizzo Carte di Pagamento all’estero

Esatto !

con ArancioPay si può acquistare e prelevare EURO in contanti in tutta europa senza alcun costo aggiuntivo.

Se si acquista o preleva in valuta diversa dall'Euro, ad esempio nel Regno Unito che territorialmente ricade in Europa ma ha una valuta diversa dall'Euro, viene applicata una commissione del 2%.

GerardoF

GerardoF

Guru

Rif.: Guida utilizzo Carte di Pagamento all’estero

Ciao @Mk180,

direi di no, con la Arancio Pay (cioé la carta di debito VPay) prelevi in tutta l'Europa geografica senza commissione. Quindi anche in paesi europei che hanno valuta diversa dall'€uro (Gran Bretagna, Polonia ecc.) non c'è alcun costo aggiuntivo.

Alda

Alda

Apprendista

Rif.: Guida utilizzo Carte di Pagamento all’estero

Per la carta di credito bisogna inserire anche la Repubblica di Capo Verde. Li gli ATM non ti erogano il denaro.

Domenico88

Domenico88

Apprendista

Rif.: Guida utilizzo Carte di Pagamento all’estero

Buongiorno, anche io la pensavo come te ma ho appena sentito il servizio clienti ING e mi ha detto che per i pagamenti effettuati tramite POS in Inghilterra, nonché per le operazioni di prelievo, verrà applicata una commissione del 2%.

Dalla guida pubblicata questo non si evince.

Tale informazione non si evince neanche dal documento di sintesi.