annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Imposta di bollo: la nostra guida

Highlighted
Marisa_ING

Marisa_ING

Moderatore

Ciao a tutti,
trovate nella sezione "Come fare per..." la guida Imposta di bollo: costi e applicazione.


Vi invito a leggerla e se avete domande o dubbi a scrivete direttamente qui.


Buona lettura,
Marisa_ING

15 RISPOSTE 15
Highlighted
faccoj

faccoj

Matricola

Qualche anno fa parlai con un operatore circa l'imposta di bollo sul conto arancio, mi disse che l'avrebbero abolita, o meglio che la banca si assumeva l'onere. E' passato del tempo e la promessa non è stata mantenuta. Se ogni anno devo pagare questa imposta alla fine i miei risparmi si azzerano. Cercherò un altro tipo di deposito a zero Euro.

Highlighted
Gabriele

Gabriele

Guru

@faccoj,

ignoro quando parlasti con tale operatore e che faccia di bronzo egli avesse, in quanto - dopo la riforma dell'imposizione fiscale sui Depositi attuata nel 2012 - ING, che se ne faceva carico seppur di quella fissa (ed irrisoria) corse immediatamente ai ripari addebitandola, ope legis, al Cliente.

E, visto l'andamento del Mercato, dubito che potesse anche solo pensare di tornare indietro, se non tramite mirate offerte (tipo i 30.000 euro investiti...) non da tutti accessibili.

 

Allora esistevano Depositi, offerti da Istituti italiani, che erano concorrenziali sia nel tasso (base e vincolato) che nel farsi carico dell'IDB, ed ove trasferii felicemente i miei averi, ma dal 2019 è rimasto solo il primo quid pluris, ferme restando le oramai notorie manovre elusive di fine anno, almeno per calmierare l'importo dovuto all'Erario

Highlighted
faccoj

faccoj

Matricola

Confermo quello che disse l'operatore. Bene se ogni anno mi levano 30 €  dal conto arancio alla fine rimango senza soldi. Suggerisco di applicare un tasso attivo tale da pareggiare il balzello, altrimenti sarò costretto a trovare un deposito alternativo che non mi tolga tutti gli anni i miei risparmi.

Highlighted
Gabriele

Gabriele

Guru

Beh, @faccoj, l'Operatore può aver asserito qualunque cosa... a casa mia parlano i fatti e, visto il periodo, dubito fortemente che possa realizzarsi quella previsione.

Molto più facile cercare (altrove)

Highlighted
faccoj

faccoj

Matricola

Ok, toglierò i miei soldi dal conto arancio.

Highlighted
SM69

SM69

Matricola

Buongiorno,

volevo sapere come fare per "aggirare" l'imposta di bollo sul conto arancio.

Dove eventualmente spostare il denaro prima del 31 dicembre per poi magicamente farlo rientrare i primi di gennaio.

Ovviamente vorrei rimanere in ambito ING .

Grazie per l'attenzione

Highlighted
Gabriele

Gabriele

Guru

Ciao @SM69 

le modalità di "aggiramento" dell'imposizione fiscale sono state innumerevoli volte elencate in modo più o meno esplicito in 4 e più anni di Community....

Ricordandoti che, prima o poi, il Legislatore potrebbe attuare indagini conoscitive e sanzioni punitive per tali comportamenti elusivi, regolati a tua coscienza, muovendo - prima del 31.12 - la giacenza libera, fuori o dentro ING

gar82

gar82

Matricola

Salve, è conveniente rimanere sempre sotto i 5000 euro nel mio conto corrente dove accredito stipendio per non pagare l'imposta di bollo trimestrale trasferendo periodicamente qualcosa sul conto arrancio o deposito? Fin'ora ho effettuato un giro conto sul mio conto arancio dal conto corrente di 3000 euro al 23 dicembre scorso poichè avevo temporaneamento superato i 5000 euro. Chiaramente l'interesse è stato irrisorio ma all'8 gennaio mi è stato addebitato 1 euro di imposta che presumo sia stato il minimo.  In sostanza durante un intero anno considerando interessi e imposte generali tra i 2 conti cosa mi converrebbe fare? Infine ho letto di presa in carico dell'imposta da parte della ING sui conti non corrente, è vero? Grazie.

Highlighted
CIRIS73

CIRIS73

Matricola

Io ho CONTO ARANCIO che uso a supporto di INVESTIMENTI ARANCIO, insomma per investire e per disinvestire. Tuttavia, adesso che hanno portato il rendimento lordo allo 0,2 per cento, ci sarebbe un rendimento addirittura inferiore all'imposta di bollo e CONTO ARANCIO non ha praticamente più alcuna utilità.

Mi chiedevo se avesse senso (e se è fattibile) chiudere CONTO ARANCIO per aprire CONTO CORRENTE ARANCIO (a 0 euro di canone al mese) per poi investire e disinvestire da lì.

Che ne pensate?