versamento assegni

RISOLTO
Highlighted
Bellapietra

Bellapietra

Apprendista

versamento assegni

Buongiorno,

 

il 5 marzo ho versato a Napoli un assegno sul conto arancio.

Ad oggi, 23 marzo, non è stato ancora accreditato l'importo. 

L'operatore al telefono una settimana fa (cioè 15 giorni dopo il versamento)  mi ha detto che l'avrebbe segnalato come "urgente" .... che fortuna!!!

10 RISPOSTE
Gabriele

Gabriele

Guru

Rif.: versamento assegni

@Bellapietra

Questo è un forum tra noi Clienti...

Telefona ad ING...

 

Normalmente (come ci insegna @Massimo58, che saluto) la tempistica è di 10/12 gg calendariali.

Sicuro di averlo correttamente compilato e fimato per girata?

Residualmente la tua firma potrebbe non risultare congrua con lo specimen depositato

Bellapietra

Bellapietra

Apprendista

Rif.: versamento assegni

Buongiorno.

In primis grazie per la risposta.

Tuttavia mi meraviglia molto e non capisco il rimprovero "questo è un forum tra noi clienti... telefona ad ING", essedo anche io un cliente da molti anni ed avendo anche chiaramente scritto di aver già chiamato ING.

Anzi, se proprio vogliamo essere precisi : prima ho avuto una chat, dopo qualche giorno ho chiamato e poi ho inviato anche una PEC. 

Il tutto dopo aver atteso comunque circa due settimane, dal momento che sono pienamente consapevole che lo "scotto" da pagare per avere un conto su Ing (con il quale mi trovo benissimo) è proprio quello degli assegni.

La questione delle firme non si dovrebbe porre in alcun modo: infatti, l'ho firmato davanti all'addetto della filiale proprio perchè ero stato chiamato una prima volta a causa dell'assenza della firma di traenza (avevo firmato solo la girata); infine, l'operatore Ing. con cui ho parlato ha visualizzato l'assegno e confermato la correttezza della compilazione.

Purtroppo, trattandosi di rimborso assicurativo, ho gli avvocati ai quali devo corrispondere la parcella (con gi importi di questo assegno) che mi chiamano un giorno si e l'altro pure, altrimenti non avrei alcuna fretta. 

Cordiali saluti

Andrea

Gabriele

Gabriele

Guru

Versamento assegno di traenza

Nuovamente ciao @Bellapietra

ti chiarisco solo che il mio non voleva essere un riprovero, bensì un avvertimento in quanto moltissimi pensano a questo forum come ad un contatto diretto ed alternativo con la Banca (beh, dopotutto, con un operatore on-line sarebbe pur lecito aspettarselo Smiley Strizza l'occhio) e postano sicuri di ottenere un "pronto riscontro"...

E invece ce la dobbiamo risolvere (almeno qui) al 99% tra noi Smiley Sorpreso

 

Ti ho citato la tempistica fornita da un altro frequentatore attivo della Community in quanto, di mio, i rari titoli che vengono emessi a mio nome li verso sul principale degli altri miei Conti, sempre con ATM, ma veramente evoluto...

 

Il fatto che tu abbia compilato e versato alla presenza di un dipendente in ING in Filiale *dovrebbe* fornirti garanzia di correttezza dell'operazione *MA* la tua successiva precisazione che il titolo sia "di traenza" mi ha fatto accendere un lampeggiante (...deformazione professionaleSmiley Lingua...), ricordandomi qualche vicissitudine con questa tipologia di assegni, come da precedente letteratura tematica già presente su questo forum, tra cui troverai anche un mio commento allora ritenuto "risolutivo" da ING di cui ti cito solo l'ultima parte:

*****

Come potrai poi leggere in un precedente commento di un Moderatore, <<si tratta di un'operazione salvo buon fine che viene valutata caso per caso. Un'anzianità del conto di 6 mesi e la presenza di un'effettiva movimentazione sono sicuramente elementi che vengono valutati in modo positivo>>

*****

Quanto sopra indicato credo che siano requisiti che tu - almeno da quanto hai scritto - ampiamente soddisfi e pertanto torniamo all'incipit del mio commento di ieri, ovvero che solo la Banca potrà (forse) fornirti riscontri.

 

Fuori contesto, benché tu abbia asserito che con ING ti ti trovi <<benissimo>>, evidentemente non hai letto la miriade di commenti presenti in Community e, inconsapevolmente, anzichè postarehai infilato anche tu un bigliettino nel "muro del pianto arancione".

Magari aggiornaci sull'evoluzione della problematica.

Bellapietra

Bellapietra

Apprendista

Rif.: Versamento assegno di traenza

Ciao Gabriele,

grazie mille per l'esaurientissima risposta.

Forse ho sbagliato a non precisare la circostanza che si tratti di un assegno di traenza, ma fino a quando non mi hanno chiamato per la seconda firma non sapevo dell'esistenza di questa tipologia.

Purtroppo, anche dopo non mi sono fatto nessuna domanda: non essendo del mestiere pensavo fosse un normale assegno che dovevo firmare due volte.

Ora, grazie alla tua spiegazione ed i preziosi rimandi alle altre discussioni, ho capito che cos'è un assegno di traenza, di cui mi sfuggivano tutti i complicati risvolti. E tralascio ogni ulteriore considerazione sulla compagnia di assicurazione che me l'ha rilasciato per rimborsarmi i danni di un incidente, alla quale avevo fornito tramite il mio avvocato le coordinate bancarie (per cui quella condizione presente nella definizione di assegno di traenza, "un rimborso ... nei confronti di un soggetto di cui non conosce le coordinate bancarie" non risulta verificata), che evidentemente ha altri motivi (che a me sfuggono, non essendo del settore) per emettere questo titolo.  

Io l'ho versato sul Conto Arancio (ho anche il CCA), ma mi è stato detto che lo potevo fare.

A questo punto non  mi resta che stare in attesa degli sviluppi.

Per il resto, la mia era una segnalazione alla community (credevo si capisse anche dalla battuta finale "....... che fortuna") e non una richiesta alla "banca", con la quale ho sempre interloquito con celerità e soddifazione con i vari mezzi messi a disposizione (chat, telefono, email). Anzi, farò a breve un'altra telefonata.

Sulle problematiche che molti segnalano, ne sono pienamente consapevole; ma io, per l'uso forse limitato che ne faccio (prelievi bancomat, bonifici, carte di credito, un po' di trading, domiciliazioni, pagamenti F24) mi trovo comunque molto bene e questo dell'assegno è il primo problema con cui mi sono scontrato in più di dieci anni. Quando ha aperto la filiale in città, ho addirittura chiuso il conto che avevo presso il Banco di Napoli, atteso che non lo utilizzavo più. 

Grazie ancora e buon weekend.

Andrea

      

Gabriele

Gabriele

Guru

Rif.: Versamento assegno di traenza

Caro @Bellapietra (Andrea)

lo scopo di questo forum è proprio la condivisione del sapere in tema di "bancheggio" ed affermo senza pudore che l'esistenza dei titoli "di traenza" io l'abbia proprio scoperta qui Smiley Lingua

A me le assicurazioni hanno sempre liquidato cifre di qualsiasi importo con un bonifico Smiley Sorpreso...

 

Ancora un po' fuori contesto, visto che definisci <<uso limitato>> quello che fai col CCA, includendovi anche Trading ed F24 e viste le molteplici lamentele indicate anche su quelle piattaforme, senza contare la facilità di contatti che dichiari, mentre la ricerca di un operatore umano sia per molti pari a quella della Pietra Filosofale o del Santo Graal, credo che per te valga il Primo Postulato del Cliente della Zucca...<<chi non ha avuto problemi con ING, non ha mai avuto problemi>> Smiley Lingua.

 

Buon fine settimana e rinnovo l'invito ad aggiornarci su tempi ed evolversi della situazione Smiley Felice

Bellapietra

Bellapietra

Apprendista

Rif.: Versamento assegno di traenza

Caro Gabriele,

 

.... Bellissimo il primo postulato! .... allora mi fa quasi piacere esserne uscito fuori!

Guarda, a parte gli scherzi,  non è che stia li a chiamare tutti i  giorni. Però quando lo faccio seguo le istruzioni: nel giro di un paio di minuti al massimo qualcuno risponde, peraltro sempre molto gentili. Che poi il problema in questo caso non si sia risolto (e come dicevo è la prima volta) non credo di poterlo addebitare all'operatore.

Via chat, se non ricordo male, l'ultima volta erano circa le 9,15 di mattina: tempo 20 secondi ed un agente mi ha risposto.

Le comunicazioni che ho inviato via PEC hanno sempre avuto, più che una risposta, un riscontro effettivo positivo  (per esempio l'attivazione domiciliazioni).

Sugli F24 riscontro tempi un po' lunghi per scaricare le quietanze in pdf, ma dopo un mesetto si trovano; del resto, almeno nel mio caso, non mi servono nell'immediato.

Il trading lo trovo un po' caro rispetto ad altre piattaforme, ma lo uso raramente, quasi per gioco e con piccole somme. 

Bonifici, bancomat e carte di credito (normale e prepagata), che uso molto, sempre perfetti.  

 

Evidentemente .... con questo assegno sto scontando ora tutta la fortuna che ho avuto fino ad oggi!!

 

Grazie ancora, vi aggiornerò sicuramente sulle eventuali novità.

Andrea

Bellapietra

Bellapietra

Apprendista

Rif.: Versamento assegno di traenza

Soluzione

.... buon pomeriggio. Come promesso vi aggiorno sulla questione.

 

Dopo ben 4-5 telefonate e n. 2 pec,  finalmente ora vedo l'assegno versato il 5 marzo, con disponibilità 11 aprile.

 

Vi confermo ancora una volta di non aver mai avuto problemi a parlare con un operatore, tranne in un unico caso per il quale ho atteso qualche minuto.

Un'ultima cosa comica: uno degli operatori, in seguito alle mie rimostranze con le quali spiegavo che avrei dovuto fare dei pagamenti con il denaro, mi ha proposto di chiedere un prestito approfittando di un'offerta con interessi ridotti.

Ovviamente ho "cortesemente" rifiutato la proposta!

Per concludere: incrocio le dita perchè a questo punto comincio a pensare che con ING per gli assegni nei 5 giorni che restano fino all'11 aprile tutto può succedere, ma un passo in avanti credo sia stato fatto. 

Un saluto 

Andrea

 

 

pegaso74

pegaso74

Apprendista

Rif.: Versamento assegni

ho auvuto il medesimo problema...versati 4 assegni il 19/4 di cui 3 mi sono stati acceditati l'11/5 e il quarto ancora non lo vedo...ma è possibile una cosa del genere? nel mio caso trattasi di assegni normali e non di traenza.

Massimo58

Massimo58

Specialista

Rif.: Versamento assegni

Buongiorno @pegaso74

Approfitto del tuo post per cominicare alla community che anch'io ultimamente

ho avuto probemi con la tempistica di accredio degli assegni di c/c versati per

l'incasso.

Personalmente verso solo qualche assegno l'anno e di piccolo importo, quindi per

me la tempistica di incasso non è così importante. Ciò premesso mi sento in dovere

di rettificare la mia precedente comunicazione sui tempi calenadariali di disponibilità

degli assegni versati per l'incasso: sono passati da 11/13 giorni a 15/18. E naturalmente

parlo per esprienza personale. Sicuramente ING sta peggiorando almeno su questo fronte.

Il mio augurio è che si tratti di una situaziine temporanea e che tutto torni "alla normalita" se

normalità si può definire una tempistica di 11/13 giorni calendarali per avere la disponibilità

del proprio denaro.

E questo augurio lo faccio non tanto per me, dal momento che sia per i pochi assegni che

verso nell'arco dell'anno sia per i loro piccoli importi, il disagio è relativo MA SOPRATTUTTO

PER QUELLE PERSONE PER CUI L'ASSEGNO VERSATO RAPPRESENTA UNA DISPO-

NIBILITA' IMPORTANTE DA OTTENERE IL PRIMA POSSIBILE.