annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Nuova emissione carte per deterioramento

branda_89

branda_89

Apprendista

Nuova emissione carte per deterioramento

Buonasera,

poche righe per proporvi una nuova idea qualora la riteniate di facile attuazione.

Come ben sapete le nostre carte molte volte risultano inutilizzabili per deterioramento.

Questo deterioramento molte volte ne rende impossibile la lettura su molti ATM e POS fisici. Ad esempio: carta piegata, oppure con il rivestimento plastico che si sta togliendo tanto da renderne impossibile l'inserimento nel POS o ATM, oppure semplicemente usurata a tal punto da rendere impossibile la lettura delle cifre in "rilievo" per i pagamenti online... Tutto ciò dipende da vari fattori e non sempre l'usura è caratterizzaata da una cattiva gestione personale della carta stessa: in molti casi è dovuta al materiale di fabbricazione della stessa.

 

A tal proposito tornerebbe incredibilmente utile una funzionalità di questo tipo: implementare nell'area riservata/home banking, sezione Carta di Debito, la funzione "Richiedi Duplicato" senza l'obbligo da parte del Cliente ING di dover necessariamente bloccare la carta attualmente in uso. Si potrebbe implementare una funzione che permetta l'invio della carta sostitutiva a domicilio che preveda l'attivazione della nuova carta una volta arrivata, senza dover per forza bloccare e rendere del tutto inutilizzabile la "vecchia" carta usurata. In questo caso, si eviterebbe a molti di rimanere senza carta di debito per settimane, continuando comunque a pagare e prelevare, per quel che si può.

 

Una volta arrivata ed attivata la nuova carta sostitutiva, quella usurata verrebbe automaticamente bloccata e resa inutilizzabile dal sistema informatico.

 

Cosa ne dite? Pensate sia un'idea attuabile? Molte banche permettono una gestione di questo tipo (CheBanca! ad esempio propone questo tipo di soluzione e di approccio).

 

Fatemi sapere cosa ne pensate. Grazie dell'attenzione a Voi tutti. buone feste 

8 Commenti
REXLEX

REXLEX

Guru

@branda_89 idea apprezzabile sintetizzabile in 'la vecchia carta si disattiva solo all'arrivo della nuova'.

Tu scrivi :

Una volta arrivata ed attivata la nuova carta sostitutiva, quella usurata verrebbe automaticamente bloccata e resa inutilizzabile dal sistema informatico.

 

Domanda : come fa la banca a sapere che ti è arrivata la carta ?

branda_89

branda_89

Apprendista

@REXLEX tecnicamente, la Banca sa che mi è arrivata la nuova carta quando la attivo. Attivandola dall'app, si presume che sia arrivata a destinazione! Smiley Strizza l'occhio

REXLEX

REXLEX

Guru

@branda_89 mi ero perso 'ed attivata'. La tua proposta mi sembra funzionale. 

 

ps : io l'app non l'ho nemmeno scaricata perché , ti ricordo , esiste anche l'uso del cc attraverso il caro buon vecchio pc con il suo confortevole schermo ( tra l'altro dall'app certe operazioni non si possono fare ). 

Padrone

Padrone

Esperto

@branda_89  mi sembra un'ottima idea.

 

Tra le migliaia e migliaia di baggianate presenti in bacheca

trasformata ormai in una raccolta bollini squallida e riprovevole,

questa richiesta mi piace.

la funzione per richiedere un duplicato carta 

si potrebbe implementare con un menù a tendina per contornare la richiesta e specificarne la casistica.

 

inoltre,  @REXLEX  ad ing non è mai interessato "se e quando"

ti arriva la carta in sostituzione.

ing ha sempre usato il servizio scrauso denominato "prioritario" da poste italiane...

si potrebbe optare per la scelta della modalità di spedizione (a pagamento a parte, o meno)

alexansBROS

alexansBROS

Apprendista

Finalmente qualcuno che torna su questo argomento!!!!
Io e altri miei conoscenti abbiamo tutti la carta Mastercard Debit. 
Non è possibile che dopo neanche 3 settimane i numeri della carta stampati in nero, vengano completamente via, tra l'altro tenendola maniacalmente. 
E' necessario cambiare la modalità di stampa della carta. 

REXLEX

REXLEX

Guru

@alexansBROS il fatto che i numeri sulla carta sbiadiscano sino a sparire forse è il motivo o uno dei motivi per cui di completare la distribuzione della MC debit a tutti non se n'è più sentito parlare. Io ed altri abbiamo ancora la Vpay. Vista l'esperienza di MC nel settore forse un lotto venuto male o un produttore che ha fatto cilecca.

 

@Padrone certo che a ING non interessa quando ti arriva la carta nuova ( ci sono persone che la stanno aspettando da illo tempore ) perché in ogni caso o l'hai bloccata in caso di furto/smarrimento/clonazione o , in caso di danneggiamento , per richiedere la nuova tu hai dovuto mandare loro il modulo con la carta di debito tagliata. Quello che interessa a ING è di non avere 'fuori' due carte . Con la proposta di @branda_89  questo avverrebbe ma l'attivazione della seconda , senza cui non serve a nulla , verrebbe a disattivare in automatico la prima quindi il fine sarebbe raggiunto.  

 

Comunque...vediamo se la proposta sortisce qualche effetto.

alexansBROS

alexansBROS

Apprendista

io quando si è danneggiata l'ho estinta e me ne sono fatta emettere un altra, non ho dovuto spedirla. 

branda_89

branda_89

Apprendista

@alexansBROS si, vero. Ma purtroppo è necessario e d'obbligo bloccarla e renderla inutilizzabile (la "vecchia" carta deteriorata), altrimenti non avviene la spedizione della nuova. Il che è assurdo dal mio punto di vista. 

Io, per esempio, ho il chip che si sta smagnetizzando. Su molti ATM la carta non viene "letta" restituendomi un errore. La funzionalità contactless funziona egregiamente. Mi scoccia rimanere senza la carta di debito per settimane in attesa della nuova, visto che potrei usarla contactless. A tal proposito la risposta di ING è stata: usi la carta di credito o la prepagata nel frattempo, altrimenti non sappiamo che fare!!

 

Non capisco perché ING non riesca a fare in modo di non doverla necessariamente bloccare per procedere alla riemissione! Incredibile, da una banca (online???) come la Zucca Arancione.

 

Nom sarebbe più semplice mandarmela ed una volta arrivata e completata la procedura di attivazione della nuova carta, quella in mio possesso verrebbe automaticamente disattivata? Molte banche procedono in questo modo.

 

ovvio che potrei andare in filiale per una sostituzione immediata e diretta; ma la carta disponibile in filiale non è "nominativa" (nella parte frontale sono disponibili il numero di carta con data di scadenza, ma non il nome del titolare del conto corrente arancio).