annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

FATCA - DISCRIMINAZIONE SULLA BASE DEL LUOGO DI NASCITA

Highlighted
tiger72

tiger72

Matricola

Signori buongiorno, sono titolare di un Conto Arancio dal 2001 

e sono UN CITTADINO ITALIANO COME VOI.

Ci tengo a precisarlo perché vengo discriminato e limitato nei miei diritti da parte vostra.

L’unica mia colpa è quella di essere nato negli Stati Uniti da genitori italiani 

e SOLO PER QUESTO MOTIVO avere ANCHE la cittadinanza Usa.

Infatti sono rientrato in Italia all’età di 4 anni e non sono mai più tornato negli Stati Uniti, 

ho persino fatto il militare nei Bersaglieri, questo per dire che non ho alcun contatto 

o interesse negli Stati Uniti.

Sono vostro cliente dal 2001, oggi mi ritrovo ad avere una somma depositata presso di voi, che non produce praticamente alcun interesse ma sono costretto a pagare €190 di tasse all’anno.

Vorrei poter investire con voi in fondi per poter eventualmente generare del profitto almeno per compensare le 190€ di tasse.

Questo mi è da voi PRECLUSO, in quanto US PERSON.

Ripeto e ribadisco, io sono un cittadino italiano come voi, ho servito la PATRIA con un anno della mia vita, vivo, lavoro e pago le tasse in Italia, pago giustamente anche le mie €190 di tassa, ma voi mi impedite di fare degli investimenti solo perché sono nato negli Stati Uniti.

Questa si chiama DISCRIMINAZIONE, sulla base del luogo di nascita.

La FACTA avrà sicuramente le sue regole, però situazioni come la mia dovrebbero essere prese in considerazione come casi particolari.

Voglio solo poter continuare a investire i miei risparmi con voi.

Non vorrei essere costretto, dopo quasi 20anni a rivolgermi altrove.

Grazie per l’attenzione.

Rimango in attesa di un vostro gentile riscontro.

Cordiali Saluti

2 RISPOSTE 2
Highlighted
Gabriele

Gabriele

Guru

Mah, questo è un forum tra noi Clienti ING, non un contatto diretto ed operativo con la Banca e ritengo che ogni Legge possa essere ritenuta discriminatoria da una parte di coloro che vi siano soggetti.

 

Hai per caso appurato se ciò sia comune a TUTTE le Banche oppure sia una delle tante peculiarità di ING?

Highlighted
REXLEX

REXLEX

Guru

@tiger72 non sapevo di questo particolare aspetto

https://www.wallstreetitalia.com/normativa-fatca/

Credo che il tuo 'problema' ( se così lo vogliamo chiamare ) nasca dall'essere anche cittadino americano e quindi sottoposto alle leggi di tale paese. Non riesco a vedere particolari colpe di ING che probabilmente non fa che applicare le norme o conseguenze di queste e credo che potresti avere la stessa situazione rivolgendoti ad altri istituti ( cosa che dovresti appurare prima di andartene da ING ). 

Visto che sei italianissimo potreste prendere in considerazione l'abbandono di una delle due nazionalità , quella che ti crea tutti questi problemi vivendo qui.